Smog e pm10, il record a Treviso:
è la città più inquinata d'Italia

di Paolo Calia
Il nord Italia visto dall'alto e la cappa di grigio sopra il Veneto
17
TREVISO - Treviso città più inquinata d'Italia. O meglio: con l'aria più irrespirabile per via delle altissime concentrazioni di pm10. Questo è accaduto giovedì (182 microgrammi di polveri sottili per metro quadro d'aria, valore medio), quando la notizia è rimbalzata anche nei notiziari nazionali. E venerdì non è andata meglio: con una media di 196 microgrammi, è risultata la più inquinata del Veneto. E la situazione è destinata a peggiorare fino a quando non arriverà la prima pioggia. Milano ieri il valore più alto è stato di 118 microgrammi. A Treviso si è superata la soglia dei 250 più volte nel corso della notte. Nel capoluogo lombardo la situazione viene considerata da allarme rosso e lì qualche misura l'hanno presa. A Treviso non ancora.

Clicca e verifica i livelli di pm10 rilevati in diretta dalle due centraline Arpav di Treviso:
in via Lancieri di Novara in centro
in strada Sant'Agnese a San Giuseppe


  Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 10:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA