Schianto moto-auto sul Nevegal:
gravissimo avvocato 45enne

PER APPROFONDIRE: belluno, incidente, nevegal
Schianto sul Nevegal: gravissimo
avvocato 45enne
di Belluno

di Simona Pacini

BELLUNO - Schianto fra un’auto e una moto sulla curva di San Mamante. L’incidente è avvenuto sul primo tornante verso il Nevegal, fra la Nogherazza e la chiesetta di San Mamante. Sulla moto, un’Aprilia blu, viaggiava in direzione Nevegal Alessandro Azara, 45 anni, avvocato del foro di Belluno.











L’auto contro cui si è scontrata la moto, una Bmw station wagon, che scendeva verso Belluno, era condotta da una donna, una 78enne, bellunese anch’essa. Non è chiara la dinamica dell’incidente, al vaglio dei carabinieri di Belluno. Pare che sia stata la moto a tagliare la strada all’autoveicolo. Ma al momento questa è solo un’ipotesi. Di fatto la moto si è incastrata sotto la parte anteriore dell’auto. Ed entrambi i mezzi sono andati a sbattere contro il guard rail.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 25 Maggio 2015, 07:24






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Schianto moto-auto sul Nevegal:
gravissimo avvocato 45enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 35 commenti presenti
2015-05-27 11:18:33
È stabile anche se sempre gravissimo. Deve reggere così a breve lo rioperano.
2015-05-27 11:16:31
Carissimo. Conosco il tuo "modo" e pur non essendo io credente ne apprezzo enormemente il gesto. Grazie ancora
2015-05-26 16:41:44
Come sta?....ci sono confortanti notizie?....
2015-05-26 14:42:36
Caro amico...è solo tempo perso sai... non hanno cattiveria....è solo che non ci arrivano, non c'è sensibilità, empatia, il capire quando c'è da stare in rispettoso silenzio... Dispiace, lo so, ma contro l'ignoranza non c'è partita. Ho mosso un po' di gente, del mio gruppo e altri... mi auguro che quel miracolo tanto desiderato e tantissimo invocato (siamo in tanti) si avveri... Confidiamo ovviamente anche nelle capacità e nelle buone mani dei medici...che anch'essi siano ispirati ad agire per il meglio. Ogni bene ad Alessandro e tanta vicinanza alla sua famiglia...amici compresi. Coraggio ...
2015-05-25 21:51:59
io mi dovrò anche svegliare, ma tu avere un trapianto di umanità. E' in coma coi visceri distrutti, condizione nella quale, anche fosse, sapere che la legge gira come vuole lui gli serve poco. Se tu avessi un briciolo di umana pietas adesso ti scuseresti con la famiglia. Ma siccìome in questi anni non l'hai mai dimostrata ti auguro una buona dose di legge del contrappasso.,