Anna, a 18 anni rinuncia a Miss Italia
per studiare: «Voglio diventare medico»

Anna Perazzolo

di Marco Scarazzatti

ROVIGO - Miss Italia, che avrà la finale a Jesolo domenica 27 ottobre, ha perso per strada una concorrente del Polesine: è la 18enne polesana Anna Perazzolo, che a malincuore ha preferito gli studi alla possibilità di gareggiare per la corona.



Miss Italia la finale sarà a Jesolo e in diretta su La7: c'è l'accordo.



«Ho deciso che quest'anno non parteciperò alle prefinali di Miss Italia - racconta dalla sua abitazione la bellissima studentessa di San Martino di Venezze -. Sono infatti troppe due settimane per pensare di staccare con gli studi, proprio nell'anno del diploma. Fossero state organizzate come si pensava in un primo momento (tra fine agosto e inizio settembre, ndr) di sicuro avrei fatto parte della spedizione veneta, ma, arrivati a questo punto con la scuola già iniziata, preferisco dedicarmi agli studi: il mio obiettivo è quello di entrare alla facoltà di Medicina di Padova».



Appare saggia la decisione di Anna Perazzolo, che frequenta il quinto anno al liceo scientifico Paleocapa di Rovigo. «Mi rifarò il prossimo anno, sempre che io riesca a qualificarmi ancora per le prefinali».





Tutti i dettagli nel Gazzettino di Rovigo o nell'edizione digitale cliccando qui.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 8 Ottobre 2013, 08:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Anna, a 18 anni rinuncia a Miss Italia
per studiare: «Voglio diventare medico»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti