La sua compagna cade e muore, Didy
lasciata in quota: dilaniata da animali

La sua compagna cade e muore, Didy lasciata in quota: dilaniata
da animali

di Simona Pacini

SANTO STEFANO (BELLUNO) - È stata ad attendere il suo padrone alla partenza del sentiero come faceva sempre, rifiutandosi di seguire coloro che la volevano riportare a casa. Ma il destino ha riservato una fine atroce alla piccola Didy, una cagnolina meticcia di colore bianco.



La cagnetta di Rolando De Zolt, l’alpinista rimasto gravemente ferito sabato pomeriggio cadendo sulle cascate di ghiaccio del monte Col mentre cercava di raggiungere la sua compagna, Manuela, morta precipitando in un canalone, non ha passato indenne la notte da sola in montagna.



Il soccorritore che l’altra mattina è tornato a prenderla per portarla a casa l’ha trovata ormai senza vita, dilaniata probabilmente da un animale selvatico.



Dettagli e approfondimenti sul Gazzettino di Belluno in edicola oppure nell'edizione digitale cliccando qui
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 28 Gennaio 2014, 09:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La sua compagna cade e muore, Didy
lasciata in quota: dilaniata da animali
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 36 commenti presenti
2014-03-13 18:30:09
fiocchi, enrico e compagnia scusate se mi intrometto. ho visto un filmato su focus o dmax, dove un ex soldato americano forse appassionato di animali, ma esattamente non ricordo l\'origine della scelta, è riuscito a farsi accettare da un branco di lupi e vive con loro, giorno e notte, e si nutre di quello che portano loro. solo e unicamente carne cruda di tutti i tipi. è stato ripreso mentre scorticava una zampa di qualche animale, con tanto di pelo e sangue fresco. per quanto riguarda la putrefazione della carne nell\'intestino, le tossine etc, avviene anche per tutto il resto che si mangia con normale sviluppo di microrganismi e gas vari, che provocano svariati danni a seconda della quantità, come diceva il tale. io in toscana, ebbi a mangiare una fiorentina di 1,2 kg. dopo una pastasciutta, con vino abbondante annessi e connessi. pensavo di passare una notte da incubo. invece tutto normale, anzi benone. il vero problema è che se tutte le persone che popolano questo pianeta mangiassero carne, ci vorrebbe un pianeta di scorta per produrla. la stessa cosa vale per il pesce. ma se continua la curva iperbolica di accrescimento non basterà nemmeno il terreno e l\'acqua per coltivare. #statesereni, che arriverà presto
2014-01-29 18:25:15
@Fiocchi Insomma...fossimo all\'università ti direi di ridare l\'esame. Ma non è importante...il metabolismo della carne produce determinate cose...comunque lasciamo perdere. Ci sono cose inopinabili sull\'apparato digerente umano, sulle sostanze che si producono mangiando carne, sull\'acido urico e compagnia bella...non importa Fiocchi. Non devo convincere nessuno. I tuoi sono atti di fede, e hai ragione.
2014-01-29 15:07:47
enrico79 Il ferro è un minerale importantissimo per la salute e il benessere. Il corpo umano necessita di un apporto quotidiano di circa 10-12 mg di ferro, che, però, in determinate condizioni può aumentare fino a 20 mg.In particolare le donne in età fertile, gli sportivi e le persone affette da disturbi intestinali da malassobimento o da intolleranze alimentari, sono a rischio di anemia sideropenica, ovvero carenza ematica di ferro. Naturalmente in questo caso esistono dei supplementi e degli integratori che possono aiutare ad aumentare la sideremia nel sangue, tuttavia la nostra fonte primaria di questo, come di tutti gli altri minerali importanti per il nostro benessere, rimane l\'alimentazione. Se, però, il ferro è presente in tanti cibi che comunemente troviamo sulle nostre tavole, non sempre la sua biodisponiblità è tale da consentirci di assimilarlo al meglio. Al contrario, sostanze come gli ossalati e l\'acido fitico, presenti in molti vegetali (soprattutto quelli a foglia verde) che sono tra i più ricchi di ferro, ne limitano l\'assimilazione. Ecco perché, in casi di carenza di ferro, tipica delle donne giovani, si consiglia sempre di aumentare nella dieta l\'apporto di alimenti proteici - soprattutto carne, uova e pesce - i quali contengono ferro subito disponibile per l\'organismo e di facile assimilazione......Poi si può dire anche il contrario e dimmi dove non ho risposto...ammesso che debba rispondere a cose ovvie...io mangio carne, e sto benissimo, nessun medico me l\'ha vietato, a loro in trent\'anni il mio sangue è sempre andato bene, quindi cercare il perchè la carne fa male...non è che mi freghi granchè, visto che male non sto..
2014-01-29 14:36:32
Caro Fiocchi... noto a malincuore che non mi hai risposto...diciamo che moltissimi studi scientifici dimostrano che la carne fa malissimo ( ci sono decine di pubblicazioni...), che poi faccia male anche il fumare non lo nego.Fanno male tutte quelle cose, innaturali, che non possiamo non fare. L\'aria è inquinata ma non posso smettere di respirare. La carne fa male e posso smettere di mangiarla...dà disequilibrio al corpo. Palliativi? Stessa efficacia? La danno in ospedale?...sai Fiocchi, un po\' come il latte, te lo danno per l\'osteoporosi...invece...invece...lasciamo perdere altrimenti non mi pubblicano. Che triste ragionare per luoghi comuni. La verdura a foglia verde con una spruzzata di limone o fagioli o ancora lenticchie...ti danno la stessa, anzi di più, quantità di ferro...e forse una qualità di ferro migliore. Ovviamente queste cose non si sanno e ci si guarda bene dall\'informarsi. Ma ripeto: sono cose a disposizione di tutti e che non è giusto affrontare in modo superficiale come stiamo, purtroppo , facendo... ci vorrebbero ore solo per parlare di come la carne viene digerita e quali sostanze si formano nel corpo. Quindi, per finire, se si portano delle ragioni bisogna sapere di cosa si parla e non si esprimono concetti la cui fonte sono o la tradizione o il sentito dire. Nessuno colpevolizza, esprimiamo le nostre opinioni e onestamente, la tua reazione a un modo mio di intendere le cose, mi è sembrata esagerata. Opinione mia...anche se ti urta. By by
2014-01-29 13:44:42
Fiocchi Quoto e la riquoto,viva la fiorentina,donna o non donna.