Valeria Marini, parla l'ex Gianluigi Martino: «Ogni sera piangeva come una bambina. La madre l'ha convinta a lasciarmi»

Giovedì 7 Gennaio 2021
Valeria Marini e Gianluigi Martino (Instagram)

Valeria Marini e Gianluigi Martino. L’ex fidanzato di Valeria Marini, Gianluigi Martino, spiega quali sono secondo lui i motivi della fine della loro relazione.

 

 

 

Gianluigi Martino ha conosciuto Valeria Marini in un momento per lei particolare: “Quando la conobbi era circondata da collaboratori scadenti e falsi amici dai quali tentai di metterla in guardia – ha confessato in un’intervista a “Oggi” -  Mi offrii di guidarla nella sua attività e, nel mix tra amore e lavoro, fummo veramente una coppia completa e felice. Fui l’unico a sostenere Valeria in un momento difficile in cui aveva litigato con la madre. Ogni sera piangeva come una bambina mentre io la consolavo con tenerezza, riuscendo, alla fine, a farla riconciliare con la mamma”.

 

 

A convincere Valeria Marini a mettere fine alla relazione sarebbe stata la madre: “Alcuni si rifecero vivi con sua madre calunniandomi pesantemente e lei li ascoltò, convincendo la figlia a lasciarmi… A questo punto ho già dato mandato al mio legale Emilio Galli di esaminare il materiale in mio possesso per procedere a una denuncia per diffamazione contro i responsabili di questa vergogna”.

 

 

Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio, 22:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA