Uomini e Donne, perché Davide Donadei era sparito dai social? «Non ho mai avuto la forza di parlarne. Mi vergognavo»

Torna sui social per raccontare ai suoi follower la sua malattia l'ex tronista di Maria De Filippi. Ora sta meglio ed è pronto "A spaccare il Mondo"

Sabato 28 Maggio 2022
Uomini e Donne, perché Davide Donadei era sparito dai social? «Non ho mai avuto la forza di parlarne. Mi vergognavo»

«Volevo parlavi di una cosa... 1 anno fa ho trascorso un periodo difficilissimo forse il più difficile». Con queste parole Davide Donadei ex tronista di Uomini e Donne svela finalmente ai suoi follower quale è stato il problema di salute che lo ha tenuto lontano dai riflettori, ma anche dai social, per tutto questo tempo. «Ero a terra fisicamente e mentalmente». Era la scorsa estate quando sui social davide parlò con i suoi follower di uno stato di salute che lo preoccupava molto, di difficoltà a guardarsi allo specchio e di un forte stress. Una condizione di disagio che non gli permetteva neanche di volersi mostrare sui social, non aveva aggiunto dettagli nè raccontato di cosa si trattasse. ma qualche ora fa è arrivata la risposta. 

 

Davide Donadei, ecco perché era scomparso dai social

«Durante il programma ho iniziato a soffrire di acne, ho pensato potesse essere lo stress e le forte emozioni che mi bombardavano e invece no....». E se ne è accorto una volta tornato a casa con la sua Chiara, l'acne era ancora lì. «È una malattia che colpisce soprattutto lo stato mentale. Non sottovalutate mai il problema». Non è stato facile per Davide che confessa: «Mi vergognavo un sacco a farmi vedere in giro, soprattutto dopo Uomini e Donne. Poi ha imparato a conviverci, ha iniziato diverse cure e metodi per migliorare la situazione ma nessuno si è rivelato efficacie», né creme né diete niente portava benefici al volto dell'ex tronista. 

La malattia

Appena mangiava anche solo un biscotto il viso si ricropiva di brufoli e bolle. Poi posta le foto del suo volto e racconta di aver sentito veramente tanti specialisti in tutta Italia e di essersi sottoposto a tantissime analisi, ma senza nessun giovamento. Addirittura Donadei dice che gli avevano diagnosticato il diabete. . Lui stava davvero molto male: «Non ho mai avuto la forza di parlarne! E penso che sia lecito vedendo le foto precedenti. Devo ringraziare Chiaretta e tutta la mia famiglia che mi sono stati vicini. Mi vedevo un mostro. Ho fatto cicli di antibiotici durati mesi. Avevo perennemente la faccia gonfia e mi faceva male! La notte piangevo!»

La nuova vita

Ci tiene a dire a tutti Davide che l'acne è una malattia difficile da sconfiggere quasi impossibile ora lui riesce a tenerla a bada grazie alle cure (e a una beuty routine) che gli ha dato una dottoressa di Napoli. La sua pelle è nettamente migliorata. Per questo è pronto a mostrarsi senza filtri e senza paure sui social. «Questa è la mia pelle oggi. Mi sento meglio e ho voglia di spaccare il mondo»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci