Totti e Ilary, Chanel e Cristian sui social postano un dolce ricordo del nonno: «Manchi da morire»

Enzo Totti morì nel 2020 a causa del Covid e purtroppo, a causa delle norme in vigore dovute alla pandemia, nessuno dei suoi familiari ha potuto stargli vicino nel momento più difficile

Mercoledì 12 Ottobre 2022
Totti e Ilary, Chanel e Cristian sui social postano un dolce ricordo del nonno: «Manchi da morire»

Tra un Rolex e una borsa, ormai il caso Totti-Ilary sta appassionando tutti da mesi. Ma il grande polverone sollevato dal triangolo della ormai ex coppia e Noemi Bocchi, la nuova fiamma del Capitano della Roma, oggi è stato messo in pausa per un ricordo speciale. Dopo la story su Instagram dell'ex Capitano giallo rosso, anche i figli Chanel e Cristian hanno pubblicato una story ricordando il nonno, ormai scomparso da 2 anni. «Manchi da morire» scrive Cristian per primo, pubblicando una foto del nonno e di lui da bambino con un cuoricino rosso. 

Leggi anche > Totti, il ritorno social è commovente: «Due anni senza di te»

Il ricordo

La secondogenita Chanel, invece, ha pubblicato un scatto in bianco in nero col nonno, quando era in tenera età. Un gesto da parte di entrambi i figli di Totti e Ilary che conferma il forte legame col padre di Francesco. Un legame immortale, che va oltre le separazioni e i gossip del momento. 

Il gesto del Capitano

Già questa mattina, i fan del calciatore si sono commossi nel vedere il post di Francesco che, dopo mesi di silenzio sui social, è tornato per omaggiare il suo amato padre. Mentre Ilary Blasi, dopo l'annuncio della fine della loro storia d'amore è diventata sempre più attiva su Instagram, l'ex capitano giallorosso ha scelto il silenzio, optando la riservatezza. Ma in un'occasione così importante ha voluto fare un'eccezione... Il 12 ottobre 2020, infatti, papà Enzo è morto di Coronavirus e la sua dedica è davvero speciale.

Il Pupone ha condiviso una tenera foto ricordo in cui è immortalato insieme al suo papà, con una dedica speciale. «Già due anni senza di te». Enzo Totti morì nel 2020 a causa del Covid e purtroppo, a causa delle norme in vigore dovute alla pandemia, nessuno dei suoi familiari ha potuto stargli vicino nel momento più difficile. Una vicenda che ha fortemente segnato l'ex capitano giallorosso, poco dopo il suo addio al mondo del calcio giocato. 

Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre, 16:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci