Shakira inseguita e attaccata dai cinghiali a Barcellona: «Ero con mio figlio, mi hanno portato via la borsa»

Il racconto della popostar in una storia su Instagram

Giovedì 30 Settembre 2021
Shakira attaccata dai cinghiali a Barcellona: «Ero con mio figlio, mi ha portato via la borsa»
2

Shakira come Massimo Lopez, Barcellona come Roma. La popostar infatti, ha raccontato di essere stata vittima di un attacco da parte di una coppia di cinghiali mentre passeggiava in un parco di Barcellona con suo figlio di otto anni. La cantante colombiana ha detto che gli animali l'hanno aggredita, prima di impossessarsi della sua borsa e di fuggire nel bosco. Mercoledì ha condiviso la sua bizzarra disavventura in una serie di storie su Instagram. Tenendo la borsa ora recuperata ma strappata verso la telecamera, ha detto: «Guarda come due cinghiali che mi hanno aggredito nel parco hanno lasciato la mia borsa», il racconto social.

 

«Stavano portando la mia borsa nel bosco con il mio cellulare dentro - ha continuato il cantante - Hanno distrutto tutto». Poi si è rivolta al figlio, il cui padre è il calciatore del Barcellona Gerard Piqué, ha detto: «Milan (il nome del bambino) devi dire la verità. Dì come tua mamma ha resistito al cinghiale». Shakira è l'ultima vittima dei cinghiali sempre più aggressivi che hanno invaso la capitale catalana negli ultimi anni. Un po' come Roma, insomma (pochi giorni fa Massimo Lopez aveva raccontato di essere stato inseguito da un cinghiale mentre buttava la spazzatura nella Capitale). Nel 2016, la polizia spagnola ha ricevuto 1.187 telefonate su maiali selvatici che attaccavano cani, saccheggiavano mangiatoie per gatti, bloccavano il traffico e si imbattevano in auto in città.

 

Il precedente - Questo non è stato il primo incontro con animali selvatici che la star di Hips Don't Lie afferma di aver avuto. Nel 2012, Shakira stessa su Facebook aveva raccontato ai suoi fan di essere stata «attaccata da un leone marino».

Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre, 07:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA