Randi Ingerman si confessa: "A 40 anni sul tetto del mondo. Poi sola e imbottita di medicinali”

PER APPROFONDIRE: medicinali, randi ingerman
Randi Ingerman
MILANO – “Fino a 40 anni mi sono sentita sul tetto del mondo. Ero sana, bellissima e innamorata. Qualche tempo dopo, mi sono ritrovata imbottita di medicinali, in preda alle paranoie, sola e costretta a stare in casa”.
 



Randi Ingerman racconta la sua vita, fra la scomparsa del padre, quella del fratello per overdose di antidepressivi, e i gravi problemi di salute con le prima crisi epilettica iniziate nel 2006, mentre partecipava al reality La Fattoria: “Dopo otto anni di ricerche vane – ha fatto sapere a “Vanity Fair” -  una dottoressa ha trovato la diagnosi: epilessia causata da malformazione del lobo temporale sinistro. “Dobbiamo operarti”, mi ha detto, “e toglierti un pezzo di cervello”. Per ora, visti i rischi ed effetti collaterali dell’operazione, ho detto di no”.

 



Adesso le cose vanno meglio (“Da due mesi prendo questo: olio di canapa prodotto in America perfettamente legale, contenente Cbd. Ne metto un po’ sotto la lingua tre volte al giorno”) ma il passato non è stato facile: “Di tutto. Quando prendevo i medicinali che mi alteravano l’umore, venivo raccolta dall’ambulanza un giorno sì e uno no. Mi ritrovavo incazzata e lunatica in un letto d’ospedale. Un giorno ho minacciato la mia segretaria di buttarla dal balcone. E in alcuni momenti non volevo esserci più”.
 
 

@vanityfairitalia #seventies @paolosantambrogio @charmecheveux #iloveitaly #randisbesutusecrets #love #amore❤️

Un post condiviso da Randi Ingerman (@randiingerman) in data:




Ora anche l’attività professionale ha ripreso a crescere: “Adesso lavoro tanto. Ho una linea di cosmetici e una di accessori per la cucina. Scrivo, suono il flauto, cucino. Sto ricominciando a uscire di più e sono tornata in palestra, dove ho ritrovato vecchi amici. A volte prendo il taxi o la metro, ma mai da sola”.
 
 

#peace#love#happiness#goodhealth#friends#family#dreaming of my vacation #iloveitaly #amore vacanza arrivooooo!!!! #gratitude #blessed

Un post condiviso da Randi Ingerman (@randiingerman) in data:


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 10 Novembre 2017, 15:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Randi Ingerman si confessa: "A 40 anni sul tetto del mondo. Poi sola e imbottita di medicinali”
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-11-11 15:33:23
poverina...a quando una comparsata strappalacrime dalla D'Urso ?
2017-11-11 09:27:35
Le vipsss pensano di essere le uniche ad aver problemi. Alla fine sono persone nomrali
2017-11-10 17:23:32
Sfrsno che non racconti anche lei di aver subito molestie....
2017-11-10 16:42:02
Quando si e' sulla cresta dell'onda , insegna che bisogna tenere da parte risparmi e curare altri interessi per future occupazioni.