Maria Belen Perez Maurice, proposta di matrimonio dal coach dopo la sconfitta alle Olimpiadi

Martedì 27 Luglio 2021
Mari Belen Perez Maurice, proposta di matrimonio dal coach dopo la sconfitta alle Olimpiadi

Una carezza, una sorpresa, la più bella. «Hai perso è vero, ma vuoi sposarmi?»: se lo è sentito chiedere Maria Belen Perez Maurice dal suo coach Lucas Guillermo Saucedo, col quale è fidanzata da 17 anni. Dopo aver perso il suo incontro di sciabola alle Olimpiadi di Tokyo 2020 con l'ungherese Anna Marton, al primo turno del torneo, la consolazione dell'amore del suo compagno, proprio mentre veniva intervistata in Giappone. 

La proposta di matrimonio

La 36enne argentina stava rispondendo alle domande dei cronisti dopo la sconfitta, che probabilmente segna il suo addio alle gare olimpiche, quando il suo allenatore e compagno ha scritto a mano un maxi-biglietto e si è piazzato proprio dietro le telecamere.
«I giornalisti mi hanno detto di voltarmi e lui aveva quella lettera. Ho dimenticato tutto. Ero tipo, "oh mio dio"», ha detto Perez Maurice, che si è girata e ha abbracciato il compagno prima di dire "sì". «Siamo molto felici. Certo, litighiamo, ma stiamo bene. Ci amiamo così tanto e vogliamo trascorrere le nostre vite insieme».

Ahmed Hafnaoui, chi è lo sconosciuto tunisino campione alle Olimpiadi di cui non si sa nulla: «Non ci credevo neanche io»

Perez Maurice - che ha vinto l'oro ai Campionati Panamericani 2014 e ha gareggiato a Londra 2012 e Rio 2016 - ha detto che la coppia intendeva celebrare il loro fidanzamento a «Buenos Aires con un grande barbecue». Saucedo ha rivelato di aver precedentemente chiesto la mano di Perez Maurice a Parigi dopo i Mondiali di scherma nel 2010, ma lei aveva rifiutato, sostenendo di essere troppo giovane. Stavolta è andata diversamente: «La amo, e quando ha perso l'incontro era molto triste, quindi forse questa proposta dovrebbe cambiare il suo umore. Se avesse vinto? No, avrei aspettato un altro momento».

Video

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA