Nina Moric a Live Non è la D'Urso, la verità sui tagli ai polsi

Lunedì 10 Febbraio 2020

Nina Moric torna a Live Non è la D’Urso per replicare alle dichiarazioni di Luigi Mario Favoloso. Lei ribadisce di essere vittima delle sue violenze, lui sostiene che Nina sia autolesionista. Non solo: le foto che ha presentato come prova delle violenze, sarebbero segni di un intervento di liposuzione. Una versione che alcuni chirurghi estetici non escludono, dopo averla visitata e aver analizzato le immagini. Nina ci teneva anche a puntualizzare le dichiarazioni del suo ex su alcuni segni sui suoi polsi che indicherebbero un tentativo di suicidio qualche anno fa. La modella però in diretta non riesce a parlare bene e viene derisa sui social. Nelle IG Stories, dopo il programma, ribadisce la sua posizione e sottolinea: “Certe cose non devono passare inosservate”.

 

Nina Moric e i lividi per le percosse: a "Live non è la D'Urso" la perizia. Lei si arrabbia per i risultati

Fra le accuse che Nina Moric ha mosso contro Luigi Favoloso c'è quella della violenza. L'ex modella infatti ha svelato di essere stata malmenata dal suo ex e sui social aveva pubblicato uno scatto che mostrava i lividi che gli aveva lasciato.

Ultimo aggiornamento: 15:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA