Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nicola Peltz, la presunta crisi con Victoria Beckham e il mancato abito da sposa: «È tutto iniziato da lì»

Cosa è successo tra nuora e suocera

Giovedì 11 Agosto 2022 di Elena Fausta Gadeschi
Nicola Peltz parla della presunta crisi con Victoria Beckham e del mancato abito da sposa: «È tutto iniziato da lì»

Quelle tra Nicola Peltz e Victoria Beckham sarebbero solo speculazioni di haters a cui non dare ascolto. Risponde così la moglie di Brooklyn Beckham alle voci secondo cui lei e la suocera sarebbero in pessimi rapporti al punto da non potersi vedere.

Victoria Beckham contro Nicola Peltz: «Guerra fredda» con la moglie del figlio Brooklyn. Cosa succede

Nicola Peltz parla della presunta crisi con Victoria Beckham e del mancato abito da sposa

Il motivo di questo presunto odio tra le due donne – smentito da Nicola – sarebbe sorto alcuni mesi prima delle nozze a causa dell'abito da sposa. Come ha rivelato la stessa modella a Variety, all'inizio Nicola aveva pensato di indossare per l'occasione uno dei modelli disegnati da Victoria Beckham, «poi pochi mesi dopo, si rese conto che il suo atelier non poteva farlo, quindi dovetti scegliere un altro vestito». Alla fine la ragazza si rivolse alla maison Valentino, la stessa che ha disegnato per lei il long dress rosa shocking del Met Gala di quest'anno.

Il ripiego – se così dobbiamo proprio chiamarlo – non fu dettato da una decisione della suocera: «Non ha detto che non potevo indossarlo né io ho detto che non volevo indossarlo. È tutto iniziato da lì». È così che sarebbero partite le congetture dei media, pronti a gridare alla guerra fredda tra suocera e nuora.

«Ho imparato che cercheranno sempre di scrivere cose del genere. Cercheranno sempre di abbattere le persone. Ma tutti vanno d'accordo, il che è positivo» ha assicurato Brooklyn, che ora vive a Miami con sua moglie. Insomma, nessun conflitto, nessun'aria di crisi: la famiglia Beckham (allargata) non potrebbe andare più d'accordo così. Per il momento.

Ultimo aggiornamento: 23:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA