Mattia Montenesi morto, il ballerino di Italia's Got Talent aveva 15 anni: «L’avversario era troppo forte»

Insieme agli Straduri Killa era salito sul podio della finale del 2015

Mercoledì 6 Ottobre 2021
Il ballerino di Italia's Got Talent Mattia Montenesi è morto a 15 anni: «L avversario era troppo forte»

Si è spento a 15 anni Mattia Montenesi, il giovane ballerino di breakdance arrivato in finale a "Italia's Got talent" nel 2015. Il ragazzo era affetto da una malattia incurabile ed è morto a Trieste. A dare l'annuncio ci ha pensato il papà tramite il suo profilo Facebook. «Nell’ultima ‘battle’ l’avversario di Mattia era troppo forte. Ciao Amore Mio», ha scritto il genitore.

 

Leggi anche > «Hanno rapito mio figlio di 5 anni»: la denuncia di mamma Alexandra. Si cercano il padre del bimbo e un furgone

 

Morto Mattia Montenesi di Italia's Got talent'

L'esibizione di Mattia nel programma risale a sei anni fa. Era solo un bambino e conquistò giuria e pubblico del talent show televisivo insieme agli Straduri Killa. Una performance che si guadagnò la finale. 

 

 

 

 

Morto Mattia Montenesi di Italia's Got talent'

Mattia era salito sul podio della Finale di #IGT6. Ed è per questo che la produzione ci ha tenuto a dirgli addio. «Siamo vicini alla famiglia e agli amici del piccolo Mattia Montenesi degli Straduri Killa. Insieme alla sua crew di ballerini era salito sul podio della Finale. Ciao Mattia da tutta la crew di "Italia’s Got Talent"», è stato il messaggio di cordoglio del programma, pubblicato sui profili social.

Ultimo aggiornamento: 15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA