Emma, la prima intervista dopo l'intervento: «Non ho fatto vedere nemmeno a mia madre il dolore che provavo»

PER APPROFONDIRE: emma, intervento, intervista, malattia
Emma, la prima intervista dopo l'intervento: «Non ho fatto vedere nemmeno a mia madre il dolore che provavo»
Emma Marrone rompe il silenzio. Emma torna a parlare in un'intervista a Vanity Fair che anticipa tutti, in cui ripercorre i difficili momenti vissuti negli ultimi mesi, dalla scoperta della malattia fino all'intervento«Non ho fatto vedere nemmeno a mia madre quanto dolore provavo veramente - racconta Emma in una video-anteprima pubblicata sui social - Dopo l'intervento, mi sono tirata giù dal letto subito, perché per me era più importante mostrare alle persone a cui voglio bene che c'ero e che stavo bene». La cantante a stento trattiene le lacrime quando confessa di aver visto «per la prima volta mia madre piccola».

LEGGI ANCHE Emma Marrone torna sui social dopo la malattia: «Sono la ragazza più felice del mondo»
 
 



LEGGI ANCHE L'oroscopo di Paolo Fox della settimana: tutti i segni



Emma si racconta senza peli sulla lingua, mostrando il lato più forte e combattivo del suo carattere: «Non vorrei sembrare presuntuosa, però io mi sono aiutata da sola. Per quanto tanti ti dimostrino amore, famiglia, amici e altri, poi sei tu che ci devi fare i conti. È stata la mia testa, il modo in cui mi sono proposta sin dall'inizio nei confronti delle situazioni. Sono una combattiva e ho sempre cercato di vedere il bicchiere mezzo pieno. Anche nei momenti più tremendi. Dico sempre che esiste un Karma. Se è successo a me, come succede a tanta gente, è perché doveva andare così e poi ci sarà un risvolto positivo, c'è sempre». L'intervista integrale uscirà in edicola il 23 ottobre con Vanity Fair. 

E aggiunge: «Non sono una che professa finte libertà, io sono libera veramente. Fino in fondo. Più che dirlo a parole, lo dimostro con i fatti. Io sono sempre stata così. Libera. Si vive una volta sola e voglio dire sempre quello che penso, perché magari, un domani, sarà di buon esempio per qualcun altro».
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

«Non ho fatto vedere nemmeno a mia madre quanto dolore provavo veramente. Dopo l'intervento, mi sono tirata giù dal letto subito, perché per me era più importante mostrare alle persone a cui voglio bene che c'ero e che stavo bene». La malattia che l'ha costretta a fermarsi. Il desiderio di tornare ancora più forte di prima. La paura, la sfida, il coraggio. Emma Marrone ha condiviso in esclusiva con Vanity Fair la sua prova più importante. Qui trovate un’anteprima video dell’intervista che vedrà Emma protagonista di copertina del nuovo numero di Vanity Fair, in edicola da mercoledì 23 ottobre . Video by @vandalo @kamikairyfares @vito.pagano82, fashion editor @auroraeleone, producer @marinamoretti64, hair @scooby63, make-up @nikipinna, manicure @elena_stepaniuk, fashion assistant Giovanni Gerosa

Un post condiviso da Vanity Fair Italia (@vanityfairitalia) in data:


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 21 Ottobre 2019, 20:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Emma, la prima intervista dopo l'intervento: «Non ho fatto vedere nemmeno a mia madre il dolore che provavo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti