Lady Diana, la rivelazione dell'ex chef reale: «Portava Harry e William da McDonald's»

Lady Diana portava piccoli Harry e William da McDonald's: «Volevano solo divertirsi»
Lady Diana amava andare da McDonald's con i piccoli William e Harry. A rivelarlo sono il suo ex maggiordomo e l'ex chef reale in un'intervista a Marie Claire. L'obiettivo di Lady D era quello di rendere la vita dei due principi quanto più normale possibile: «Ricordo un giorno che la principessa entrò in cucina e mi disse: “Annulla il cibo per i ragazzi, li porto fuori, da McDonald’s” - racconta il cuoco - E io: “Ma mio Dio, altezza reale, posso preparare io degli hamburger. Ma lei rispose: “No, quello che vogliamo è il divertimento”».



Diana Spencer era solita accompagnare i bambini a scuola come una madre qualunque, ma anche sgattaiolare via da palazzo per un gelato senza scorta. Insomma, Lady D, prima del tragico incidente del 1997, ha cercato in ogni modo di tenere i propri figli lontani dai rigidi schemi della famiglia reale: «Guardavano “Blind Date”, uno storico programma britannico di appuntamenti al buio. Lo adoravano, e li sentivamo tutti gridare: “No, non scegliere lui!”».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Settembre 2019, 11:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lady Diana, la rivelazione dell'ex chef reale: «Portava Harry e William da McDonald's»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-09-17 17:49:17
Chissà quanto avrà sborsato la McDonald's per questa notizia.