Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Harry furioso dopo il Giubileo della Regina: evitato da William e Kate, nessun colloquio privato

I Sussex sono stati evitati anche in occasione della apparizione sul balcone di Buckingham Palace, con la regina che aveva accanto soltanto William a Kate

Giovedì 9 Giugno 2022 di L.Jatt.
Harry e Meghan al Giubileo di Platino della regina Elisabetta II
2

Dopo le celebrazioni per il Giubileo di Platino della regina Elisabetta II, ora vengono fuori dei retroscena che riguardano in particolare il principe Harry. Un esperto reale infatti crede che il principe sia «assolutamente furioso» per il trattamento riservatogli durante le celebrazioni del Giubileo della regina. I Sussex hanno partecipato pubblicamente all’evento giubilare: il servizio di ringraziamento a St Paul’s. Erano seduti in seconda fila e dall’altra parte del corridoio rispetto a Kate e al principe William, con le coppie che sembravano non riconoscersi né si scambiavano contatti almeno di cortesia.

La rabbia di Harry e i ripensamenti

Prima del servizio per celebrare i 70 anni di regno della regina, Harry era stato visto ridere ad alcune battute e chiacchierare con la famiglia e gli amici mentre sedeva accanto a sua moglie. Ma Angela Levin, che ha scritto la biografia del Duca di Sussex, ha detto a The Sun: «La cosa che mi ha davvero colpito quel giorno è stata la rabbia di Harry: le sue emozioni erano visibili e sembrava assolutamente furioso. Forse provava dei sentimenti negativi, non so se abbia avuto qualche ripensamento sul passato e sull’allontanamento dai reali e su cosa aveva rinunciato. Un sentimento autodistruttivo che forse l’ha portato a pentirsi di ciò che ha perso. Forse stava avendo brutti ricordi e magari avrebbe voluto non essere presente alla cerimonia».
I Sussex sono stati evitati anche in occasione della apparizione sul balcone di Buckingham Palace, con la regina che aveva accanto soltanto William a Kate.

 

Harry e Meghan desideravano anche che il loro fotografo catturasse il momento in cui la regina ha incontrato la loro figlia per la prima volta a Windsor: ma gli è stato riferito che non ci sarebbe stata “nessuna possibilità” poiché si trattava di un momento privato. Il fotografo ufficiale non è stato ammesso, ma il loro amico e fotografo abituale Misan Harriman ha scattato la foto di Lilibet al Frogmore Cottage per celebrare il suo primo compleanno sabato scorso. Harry e Meghan non hanno trascorso alcun tempo privato con il principe William, con Kate, George, Charlotte e Louis durante il Giubileo ed è improbabile che la famiglia di William abbia mai incontrato Lilibet. Un insider ha affermato che la relazione tra i fratelli rimane «irta» dopo le “bombe” arrivate dall’altra parte dell’Oceano dai Sussex sulla famiglia reale, su Oprah e i podcast postati negli Stati Uniti.
Resta il fatto che William e Harry non si sono incontrati in privato durante i quattro giorni di festeggiamenti; Harry, che è tornato rapidamente in California, non ha pensato ad alcuna contromossa per appianare le cose con suo fratello William.

Ultimo aggiornamento: 25 Giugno, 08:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci