Gigi e Bella Hadid derubate a Mykonos: «Non torneremo e non la consigliamo, spendete i vostri soldi altrove»

PER APPROFONDIRE: derubata, gigi hadid, mykonos
Gigi e Bella Hadid derubate a Mykonos: «Non torneremo e non la consigliamo, spendete i vostri soldi altrove»

di Loris Alba

La modella statunitense Gigi Hadid ha rivelato che lei e sua sorella Bella sono state derubate mentre erano in vacanza a Mykonos, in Grecia. 
La modella ha parlato dell'incidente su Instagram, sull'account @gisposable, che ha utilizzato per condividere gli scatti del viaggio. Dopo aver sconsigliato la meta a tutti i turisti, ha concluso dicendo è meglio spendere soldi altrove.

Mentre la modella non ha fornito molti dettagli sul furto, suo padre, Mohamed Hadid, ha rivelato che le sue figlie sono state "traumatizzate" dall'incidente.

Parlando a TMZ, l'uomo ha dichiarato che le ragazze erano fuori con le guardie del corpo al momento della rapina e che i ladri hanno portato via importanti oggetti personali. 

Le modelle erano andate in vacanza a Mykonos per festeggiare il compleanno di Alana, la sorella maggiore.Diversi fan hanno commentato sconcertati il post di Instagram in cui la modella ha dichiarato di essere stata derubata: molti dei commenti hanno mostrato solidarietà alla modella, anche se diversi utenti hanno contestato il fatto che la modella abbia sconsigliato per le vacanze, a causa del furto, Mykonos.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 11 Agosto 2019, 11:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gigi e Bella Hadid derubate a Mykonos: «Non torneremo e non la consigliamo, spendete i vostri soldi altrove»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-08-11 18:48:10
mai andato. Molto meglio la sicilia.
2019-08-11 17:00:40
Sono attualmente in vacanza in Grecia nel Peloponneso e come tutte le altre volte mi trovo benissimo. Gente alla buona cordiale e ospitale. Vadano pure altrove queste due ma si ricordino che girare con le guardie del corpo attira i delinquenti come il miele con gli insetti. Chi ostenta si mette sotto la lente. Che imparino a girare come la gente normale e usare un po di buon senso.