Totti e Ilary Blasi furiosi per la foto di Chanel in copertina: «Il lato B di nostra figlia minorenne, ringraziamo per la sensibilità dimostrata...»

Domenica 23 Agosto 2020 di Redazione Leggo Gossip
Ilary Blasi e la foto di Chanel: «Grazie della sensibilità e della sessualizzazione del corpo delle adolescenti»
5

Francesco Totti e Ilary Blasi prendono posizione, dopo qualche giorno di silenzio, sulla foto della figlia, Chanel Totti, finita in prima pagina sul settimanale Gente. La 13enne, secondogenita della coppia, era stata 'paparazzata' in compagnia del padre al mare, con il volto pixelato (come giustamente impongono le norme deontologiche per le foto dei minorenni) ma con il lato B in primo piano.

Non è chiaro quali azioni vogliano intraprendere Francesco Totti e Ilary Blasi, anche se molti utenti sul web e fan della coppia li hanno invitati a ricorrere alle vie legali. Intanto, però, su Instagram la conduttrice televisiva ed ex 'letterina' ha voluto prendere posizione sull'accaduto.

Su Instagram Stories, Ilary Blasi ha infatti pubblicato sia la foto nella prima pagina incriminata, con una emoji 'arrabbiata' a coprire il lato B della figlia, sia un commento che appare uno sfogo sacrosanto. «Ringrazio il direttore Monica Mosca per la sensibilità dimostrata mettendo in copertina il lato B di mia figlia minorenne, senza curarsi del problema, sempre più evidente, della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti», scrive mamma Ilary Blasi, che chiosa con applausi sarcastici. Lo stesso, identico messaggi nelle 'storie' di Instagram è stato pubblicato dal papà di Chanel, Francesco Totti.

Ultimo aggiornamento: 24 Agosto, 18:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA