«Ho il sangue alla testa, sono in...», Fedez sbotta per quel video primo su Youtube

Martedì 24 Marzo 2020
Un video violento, la prima posizione nelle tendenze su Youtube, un pessimo esempio per il pubblico giovane. Fedez, furibondo, dal suo profilo Instagram lancia un appello direttamente a Youtube Italia perché il video sia rimosso: "chiedo scusa per i toni ma io, veramente, ho il sangue alla testa e sono inca**ato nero..." Il titolo del video violento era "Gallagher massacrato di botte insieme a Ski e Wok" proposto dal canale Social Boom: "mi rivolgo direttamente a Youtube: quanto ci mettete a buttare giù questo c**zo di canale? Cosa vogliamo spiegare al pubblico giovane? Che se fai un video dove ci sono delle persone che vengono picchiate finisci primo in tendenze?" Lo youtuber Francesco Belardi, in arte Social Boom, ha risposto alle accuse di Fedez con un altro video, dopo che quello incriminato è stato "buttato giù" come richiesto. Credits: Kikapress Ultimo aggiornamento: 15:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA