Coronavirus, Fedez risponde alle accuse di Heather Parisi sulla raccolta fondi: «Tu che min*ia fai?»

Martedì 10 Marzo 2020 di Ida Di Grazia
Coronavirus, Fedez risponde alle accuse di Heather Parisi sulla raccolta fondi: «Tu che min*ia fai?»

Coronavirus, Fedez risponde alle accuse di Heather Parisi sulla raccolta fondi: «Tu che min**ia fai?». Botta e risposta via twitter tra Heather Parisi e Fedez. La showgirl accusa il rapper di essere un Robin Hood al contrario, ma Fedez non ci sta e risponde con i fatti.

Leggi anche > Coronavirus, Heather Parisi contro la raccolta fondi di Fedez e Chiara Ferragni: «Era meglio la sanità pubblica, Robin Hood al contrario»​

In sole 24 ore la raccolta fondi lanciata da Chiara Ferragni e Fedez in favore di Ospedale San Raffaele di Milano, per supportarli in questo momento di emergenza dovuto al Coronavirus ha raccolto oltre tre milioni di euro e donazioni da 93 paesi nel mondo. Si tratta della «più grossa raccolti fondi d’Europa mai fatta su Gofoundme» destinata alla creazione di nuovi posti letti all’interno del reparto di terapia intensiva,hanno sottolineato Fedez e la Ferragni ringraziando i propri follower. Eppure c'è chi storce il naso come Heather Parisi che twitta da Shangai e mette sotto accusa la coppia: «Non era meglio promuovere la raccolta fondi per l’emergenza del #COVID2019 a favore della sanità pubblica e degli ospedali che davvero ne hanno bisogno invece che a favore del più grande gruppo di sanità privata d’Italia (GSD)? Mi sembra Robin Hood al contrario. #coronavirus». Pronta la risposta, sempre via social di Fedez che non le manda certo a dire: «Se al posto di dare aria alla bocca tanto per darla ti informassi che le terapie intensive saranno destinate al sistema sanitario pubblico a cui il San Raffaele è iscritto. Ma tu invece al posto di lamentarti, che minchia stai facendo? Le coreografie?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA