Bianca Guaccero mamma bis: «Contavo sulla primavera, poi è arrivata la pandemia...»

Venerdì 29 Maggio 2020
Bianca Guaccero (Instagram)
Bianca Guaccero, sebbene tornata in tv col suo programma di successo “Detto Fatto”, e una figlia a cui badare, Alice, non disdegnerebbe di allargare al famiglia. La conduttrice infatti vorrebbe diventare mamma bis con un altro figlio, ma l’arrivo della pandemia ha rallentato i suoi progetti.
 



Come confessato in un’intervista a “Oggi” infatti qualche tempo fa ha pubblicato un suo scatto mentre era incinta (“Ma io non l’ho mai persa, quella voglia! E pure subito lo farei, un bambino. Anche perché Alice ogni tanto me lo chiede, il fratellino”) anche se per ora manca il compagno: “Poi vediamo”. È gelosetta di me, ma sarebbe felice. Purtroppo manca la materia prima”.
Sperava nella primavera, ma poi è arrivata la pandemia (“Guardi che ci contavo, su questi mesi: stava arrivando la primavera, sentivo aria di rinascita, di conquiste. E cosa ti va a capitare? La pandemia. Doveva essere l’anno del Capricorno. Capricorno un corno!”) ed è in attesa del suo principe azzurro:” Deve trasferirmi un’energia inspiegabile, piacermi d’istinto. Non sono una che si accontenta. Piuttosto resto sola tutta la vita, mi dedico ad altro, sublimo con la cucina, l’uncinetto. Però l’altra notte, in una parentesi di serenità, ho pensato: io sono sempre stata con uomini scuri, mediterranei. E se alla fine di questa tragedia, sbuca un bel biondo, con gli occhi blu? Ha presente il principe azzurro?”.

Intanto, prima della Fase due, ha trascorso molto tempo assieme alla figlia: “Ne abbiamo fatte di tutti i colori! Ha voluto un castello, e le ho costruito il castello: ho trascinato due poltrone contro le finestre, in salotto, e ricavato un tetto tirando le tende fino alle spalliere. Poi gliel’ho arredato: ci ho messo un tavolino, la sedia, il tappeto, dei giocattoli e un sacco a pelo come letto. Non è più uscita di lì. “Camera mia la uso come stanza relax”, mi diceva la principessa. Poi, una volta che si è abituata al castello, mi ha chiesto “un abito da sirena”…”. Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 15:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA