Evasione rocambolesca in un campo rom, arrestato a Napoli il detenuto di Frosinone

Sabato 11 Gennaio 2020

Si nascondeva in una villetta di Pozzuoli (Napoli), Rade Nikolic, serbo di 38 anni, evaso in maniera rocambolesca dalla sua abitazione di Secondigliano, a Napoli la mattina dello scorso 16 dicembre, durante un permesso
premio con scorta concesso per vedere il figlio.

Detenuto in permesso evade dal campo rom durante una visita LE FOTO

A rintracciarlo sono stati i poliziotti della Squadra Mobile di Napoli e gli agenti del Nucleo Investigativo Centrale della
Polizia Penitenziaria, con il contributo della Polizia Scientifica, al termine di indagini coordinate dalla Procura di
Napoli. Nikolic era recluso nel carcere di Frosinone in quanto ritenuto colpevole di numerosi reati: il termine della pena, infatti, era fissato per il 2038.

© RIPRODUZIONE RISERVATA