Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pasqua: primi tuffi e tintarelle sul litorale romano. Anticipo d'estate e prova generale anche per Pasquetta

Sabato 16 Aprile 2022
foto

Primi tuffi e tintarelle in costume: una vigilia di Pasqua che segna oggi, sul litorale romano, un anticipo di stagione balneare ed una prova generale per domani e Pasquetta dove è attesa una grande affluenza. La temperatura sui 22 gradi ha invogliato già molti visitatori, tra i quali si segnalano ad Ostia anche turisti del nord Europa, a rompere gli indugi, tirar fuori per la prima volta i costumi da armadi e cassetti, e andare sulle spiagge libere con asciugamani o sdraio. I lungomare sono inoltre gettonati per passeggiate e fitness, oltre che da appassionati di bicicletta. Sempre ad Ostia in scena, in piazza dei Ravennati, al Pontile, la Ghetto Football Euro League, evento europeo di street football dove si sfideranno giocatori di ogni età, professionisti e non. Buona affluenza anche a Fiumicino e Fregene, località dove numerosi ristoranti e stabilimenti balneari con tavolini all'aperto sono pronti, già da oggi, per il preannunciato pieno di prenotazioni per il ponte pasquale. Il litorale romano vede inoltre, fino a Pasquetta, un dispositivo rafforzato di controlli, su strade, lungomare, parchi e luoghi di maggior aggregazione, da parte delle forze dell'ordine e della polizia locale mentre le attività velistiche e diportistiche sono sotto l'occhio della Capitaneria di porto di Roma e delle Squadre nautiche di polizia e carabinieri. Foto Mino Ippoliti

Ultimo aggiornamento: 14:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA