Il nuovo segreto di Gorizia: sette scheletri vicino alle mura del castello

Sette scheletri sono stati rinvenuti a ridosso delle mura del castello di Gorizia durante i lavori  di realizzazione della risalita meccanica al castello.  Non ancora stabilito il periodo a cui risalgono ma si ipotizza possa essere quello della Prima o della Seconda guerra mondiale. Si tratterebbe di una fossa comune.  Il sindaco Ziberna e l'assessore Bellan hanno effettuato un sopralluogo nell'area.