Attentato islamico in una missione in Mozambico: morta Maria De Coppi, suora di origini trevigiane

Mercoledì 7 Settembre 2022
foto

Attentato terroristico di matrice islamica questa notte, marcoledì 7 settembre 2022, nella missione di Chipene, in Mozambico, dove operano sacerdoti e volontari della diocesi di Concordia-Pordenone. Le strutture della missione sono state date alle fiamme. 

I due sacerdoti friulani sono riusciti a scappare, si tratta di don Lorenzo Barro e di don Loris Vignandel, che è stato parroco di Aviano. Morta nell'attentato suor Maria De Coppi, religiosa 84enne comboniana di Santa Lucia di Piave. La suora era in Mozambico dal 1963. Il Presidente Zaia ha rivolto anche un appello alla Farnesina perchè ci si adoperi con tutti i mezzi per favorire il rientro in Italia della salma di Suor Maria e degli altri missionari coinvolti nell'attacco. La parrocchia di Chipene, nella diocesi di Nacala, accoglie centinaia di persone che scappano dalla guerriglia tra mercenari rwandesi e i gruppi terroristici islamici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci