Giappone, allerta per eruzione vulcano Sakurajima: colonna di fumo alta 2,3 km

Domenica 25 Aprile 2021
foto

In Giappone, il vulcano Sakurajima, situato sull'isola omonima nella Prefettura di Kagoshima, ha eruttato nella notte generando una colonna di fumo che si è innalzata per oltre 2,3 chilometri. A dare l'allarme è l'agenzia meteorologica del Paese, citata dal sito del Japan Times. A seguito dell'eruzione, l'agenzia ha esortato le persone nelle città di Kagoshima e Tarumizu nella Prefettura di Kagoshima a proteggersi da qualsiasi potenziale impatto. Al momento, non ci sono state segnalazioni di feriti o danni in seguito all'eruzione, secondo le autorità locali. Un divieto di avvicinamento alle aree che si trovano nel raggio di 2 km dal cratere è in vigore da febbraio 2016. L'agenzia ha ora ampliato la zona di divieto di accesso a un raggio di 2,4 km dal cratere Minamidake. La zona residenziale più vicina dista circa 2,5 km. Nel 1914, una grande eruzione dello stesso vulcano, con un'enorme quantità di lava fuoriuscita, costrinse a chiudere lo stretto tra l'isola vulcanica di Sakurajima nella baia di Kagoshima e la penisola di Osumi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA