Eruzione vulcano Canarie, la lava si ferma: riapre l'aeroporto di La Palma

Lunedì 27 Settembre 2021
foto

Il vulcano Cumbre Vieja ha smesso di emettere lava, fumo e cenere. Questo quanto riporta "El Pais" dopo le le immagini in diretta trasmesse da Televisión Canaria. L'avanzata della lava aveva rallentato la sua corsa già nelle ore della notte, così come l'energia dell'eruzione era calata secondo i dati dei ricercatori. Ovviamente la situazione è ancora tenuta sotto controllo perché potrebbe cambiare rapidamente, come avverte l'Istituto di geoscienze di Madrid. 

Intanto la società che gestisce l'aeroporto dell'isola di La Palma, alle Canarie, ha annunciato la riapertura dello scalo 24 ore dopo la chiusura decisa per l'accumulo di cenere provocato dall'eruzione del vulcano Cumbre Vieja. Grazie al lavoro «di pulizia delle ceneri» effettuato durante la notte, «l'aeroporto di La Palma è di nuovo operativo», ha annunciato l'Aena su Twitter. I voli possono dunque riprendere «con l'accordo preventivo» delle autorità del controllo aereo, ha spiegato.

Ultimo aggiornamento: 10:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA