Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Operazione "Mare Aperto", l'esercitazione Nato in Sardegna

Martedì 17 Maggio 2022
foto

La Nato sbarca in Sardegna. L'operazione "Mare Aperto 2022" è cominciata il 3 maggio scorso e durerà fino al 27. A prendere parte alle manovre militari sono 4.000 soldati di sette Paesi, e oltre 65 tra navi, sommergibili, velivoli ed elicotteri, impegnati tra l'Adriatico, lo Ionio, il Tirreno e il Canale di Sicilia. All'esercitazione prendono parte anche diversi velivoli dell'Aeronautica Militare. L'obiettivo sarà simulare scenari ad alta intensità e in veloce mutamento attraverso cui verificare le capacità di intervento in svariate aree. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA