Incidente in monopattino: morto 13enne a Milano. Aveva chiesto all'amichetto di fare un giro di prova

Lunedì 30 Agosto 2021
foto

Drammatico incidente in monopattino a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano: un ragazziono di 13 anni è morto. Il giovane stava percorrendo la pista ciclabile di viale Antonio Gramsci quando è caduto perdendo i sensi.

Il 13enne è morto poco dopo essere arrivato all'ospedale Niguarda. Lo confermano fonti del Comune.

 

Incidente in monopattino: morto 13enne a Milano. Aveva chiesto all'amichetto di fare un giro di prova

 

L'incidente fatale nel giro di prova

 

Pare che il 13enne avesse chiesto a un amichetto di provare il suo monopattino per la prima volta. Ha accelerato troppo e ha battuto la testa sulla ciclabile di viale Gramsci. Le sue condizioni erano apparse disperate già ai primi soccorritori.

Sul posto sono accorsi i carabinieri e gli agenti della Polizia locale di Sesto. I soccorritori del 118, sopraggiunti sul posto, hanno trasportato il ragazzo privo di sensi e in coma all'ospedale Niguarda di Milano.

 

Mobilità, Tanzilli (Assosharing): Monopattini in sharing fondamentali per economia sostenibile

 

I precedenti

Il più recente soltanto undici giorni fa Roma un altro ragazzo era morto in seguito a un incidente in monopattino. Dopo venti giorni in coma Alexander Gonzales Hernandez, un ragazzo di 27 anni di origini filippine è morto a causa dei gravi traumi e ferite riportate dopo la caduta del 29 luglio sulla pista ciclabile di via Gregorio VII nella Capitale.

 

L'utilizzo del casco: sarà obbligatorio a Firenze

A Firenze anche i maggiorenni dovranno circolare sulle strade comunali di Firenze con i monopattini elettrici indossando il casco. Questa la nuova ordinanza di oggi del sindaco sulla sicurezza stradale. L'obbligo scatterà dal primo dicembre per dare idoneo tempo alle società di sharing di mettersi in regola dotando i monopattini a noleggio di alloggio per il casco.

 

 

Intanto il Comune accompagnerà questo obbligo con una serie di misure volte da un lato ad agevolare la diffusione dei caschi e dall'altro a promuovere ulteriormente l'utilizzo dei monopattini. Inoltre una delibera che sarà approvata a breve prevedrà alcuni incentivi per l'acquisto di caschi protettivi da parte degli utenti e una ulteriore delibera consentirà l'ampliamento del servizio di noleggio da 900 a 1200 mezzi, ma solo alle compagnie che avranno sui nuovi monopattini il dispositivo porta-casco.

Roma, muore in monopattino a 27 anni, la famiglia: «Chi sa, parli»

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA