“Fridays for future”, la marcia dei trecento tra strade e rotatorie cittadine