Venezia, bus in fiamme sul ponte per Mestre

Venerdì 21 Aprile 2023
foto

Il ponte translagunare tra Venezia e Mestre è bloccato a causa di un pullman di linea andato a fuoco mentre si trovava circa a metà del tratto sulla laguna.

Nessuna conseguenza per i passeggeri, che hanno fatto in tempo a mettersi in salvo, scendendo a terra.

A prendere fuoco sarebbe stato il motore

A prendere fuoco sarebbe stato il motore. La parte posteriore dell'autobus è stata avvolta dalle fiamme. Le alte colonne di fumo sono visibili da Venezia. Sul posto sono giunte diverse squadre dei vigili del fuoco.

«I miei genitori pensionati e in buona salute non vogliono fare da babysitter ai nipoti. Sono indignata, sbaglio?»

 

A metà del ponte l'autista di è accorto del fumo e ha fatto scendere i passeggeri

L'autobus - la navetta tra l'aeroporto Canova di Treviso e piazzale Roma a Venezia - era partito alle 13.15 da Treviso, aveva effettuato una sosta a Mestre dove erano scesi quasi tutti i passeggeri ripartendo alla volta di Venezia con tre persone a bordo. Circa a metà del ponte l'autista si è accorto del fumo, per cui ha fermato immediatamente il mezzo, facendo scendere i passeggeri. Lo stesso autista ha provato a spegnere le fiamme con l’estintore in dotazione, ma ormai l’incendio aveva iniziato ad avvolgere il mezzo in modo irreparabile. Dato l’allarme, sul posto i vigili del fuoco. Un intervento a sangue freddo e puntuale, quello dell’autista.

Nessuna persona è rimasta ferita. Completamente distrutto il mezzo. Si tratta di un bus acquistato circa 5 anni fa per una spesa di 250mila euro. Solo una volta che sarà spento l’incendio sarà possibile effettuare l’approfondimento tecnico per capire da dove siano partite le fiamme.

Ultimo aggiornamento: 17:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA