Spagna, non si placa l'incendio alle Canarie: 1000 persone evacuate e migliaia di ettari devastati

Un migliaio di persone sono state finora costrette ad abbandonare le loro abitazioni a causa dell'incendio che sta colpendo l'isola di Gran Canaria. Durante la notte, 125 persone sono state evacuate da Tejeda e trasferite in un rifugio nel comune di San Mateo, come ha riferito all'emittente Rne il capo della Protezione civile, Florencio López.