Miss Italia: le coreografie della Finale tra contemporaneo e vintage