Violentata 43.200 volte, anche da 30 uomini ogni giorno: Karla ora viaggia e aiuta gli altri

PER APPROFONDIRE: messico, stupro
Karla Jacinto
Ha deciso di viaggiare per il mondo raccontando la sua storia Karla Jacinto, la ragazza messicana di 23 anni stuprata 43.200 volte, da circa 30 uomini ogni giorno per quattro anni. Karla aveva appena dodici anni, quando un uomo la rapì dopo averla plagiata con soldi e regali. Ora è una donna libera e, come riporta il Mirror, va in giro per il mondo aiutando le vittime della tratta sessuale.





"Iniziavano a violentarmi alle 10 del mattino - racconta Karla - e finivano intorno a mezzanotte. Spesso, mi capitava di piangere e quando ciò succedeva, loro ridevano di me. Quando abusavano del mio corpo, io chiudevo gli occhi. Non volevo vedere ciò che mi veniva fatto. E non volevo nemmeno sentire". Poi il suo aguzzino l'ha anche costretta a prostituirsi a Tenancingo, una delle principali città messicane note nella tratta di esseri umani, picchiandola se sospettava qualche sua infatuazione per un cliente. 

Tutto questo è durato fino a quando durante un blitz della polizia è riuscita a liberarsi e a iniziare una vita normale. Secondo le stime fornite dall'Organizzazione internazionale per le migrazioni, sono circa 20mila le vittime del traffico di esseri umani in Messico ogni anno. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 6 Dicembre 2016, 17:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Violentata 43.200 volte, anche da 30 uomini ogni giorno: Karla ora viaggia e aiuta gli altri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2016-12-07 17:38:54
E' proprio importante sapere se sono esattamente 43.200?
2016-12-07 14:58:16
@uboot - ti ho dato un like - ma negli steits non sono comunque messi meglio, nemmeno con i bianchi dai cognomi europei. A parte gli impazziti col fucile, i maniaci più o meno sessuali non si contano. Il problema è che anche "la droga" arriva quasi tutta attraverso il Messico e il muro ne fermerà una minima parte.
2016-12-07 14:52:23
@ simondsen: nessuno, penso e spero, ha "tenuto il conto", men che meno la povera ragazza; il numero di 43200 nasce da una deprecabile forma di sensazionalismo giornalistico di chi la intervistò alcuni mesi fa, credo la BBC: 30 volte al giorno per 30 giorni fa 900 al mese; per 12 mesi fa 10.800 all'anno, per 4 anni fa appunto 43200; una precisione che inevitabilmente mina la serietà del giornalista, se non la credibilità della notizia stessa; facevano più bella figura a stare sul generico e a dire "innumerevoli volte"
2016-12-07 11:49:09
Consiglio a tutti i commentatori di leggere il commento di RedFoxY postato alle 10:53 di oggi 07/12 : è allucinante e io personalmente non sapevo nulla di questa ..."cosa" perchè non so neanche come definirla !! e non ho parole
2016-12-07 11:40:45
Posso chiedere come si fa a tenere e verificare un conteggio del genere ? Mi sembra un'esagerazione e chi dice che la storia sia vera ? Ah si...la polizia messicana è notoriamente esempio di probità professionale ...Mah !