Irlanda, vede cadere l'aereo con sopra suo figlio: scava a mani nude per salvarlo

PER APPROFONDIRE: incidente, incidente aereo, irlanda
Vede cadere l'aereo con sopra suo figlio: scava a mani nude, ma non riesce a salvarlo
Il papà della vittima di un incidente aereo di Offaly in Irlanda, Kacper Kacprzak, ha scavato a mani nude per cercare di salvare il figlio. Il padre del giovane ragazzo che è morto in un incidente aereo a Offaly «ha scavato a mani nude» per cercare di salvare suo figlio dopo che l'aereo è caduto. Kris Kacprzak è stato uno dei 16 paracadutisti che hanno fatto un salto programmato dall'aereo pochi minuti prima dell'incidente. Il suo giovane figlio Kacper, sette anni, è rimasto a bordo con il pilota Neil 'Billy' Bowditch. Dopo aver assistito all'incidente aereo, Kris, che vive a Huntstown a Dublino, ha corso per 1 km fino al sito paludoso e ha cercato disperatamente di scavare per tirare fuori suo figlio.  La notizia è stata riportata dall'Irish Mirror.



«Kris è un appassionato di paracadutismo e Kacper amava suo padre» ha detto un testimone. «Il pilota era molto rispettato ed esperto. Non abbiamo idea di cosa possa essere successo, ma è una tragedia per le famiglie e per tutta la nostra comunità».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 15 Maggio 2018, 13:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Irlanda, vede cadere l'aereo con sopra suo figlio: scava a mani nude per salvarlo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti