Variante Delta, in Gran Bretagna nuovo picco con oltre 9mila contagi

Giovedì 17 Giugno 2021
SHOWCASE - Variante Delta, in Gran Bretagna nuovo picco con oltre 9mila contagi

Nuovo picco di casi di variante Delta (ex variante indiana) in Gran Bretagna: importata sull'isola dall'India e divenuta ormai dominante. L'effetto della sua diffusione ha fatto rimbalzare il numero dei nuovi casi ad oltre 9000 (su circa 770.000 tamponi) nelle ultime 24 ore, facendo registrare il picco nazionale dalla fine di febbraio. L'impatto sui contagi gravi resta più contenuto, con i ricoveri in ospedale in aumento, ma a ritmo meno accelerato grazie ai vaccini, fino a una somma non superiore al momento a 1.177 pazienti totali.

Covid, Londra cambia strategia: «Altra ondata in autunno, convivere con il virus»

Mentre i morti continuano per ora a calare - 9 tra ieri e oggi, sempre ai minimi europei, contro i 12 del giorno primo - seppure con la prospettiva di un qualche effetto ritardato. Per cercare di riportare la curva sotto controllo, il governo di Boris Johnson e le autorità sanitarie puntano ad accelerare ulteriormente la campagna vaccinale record del Regno, allargata adesso ai ventenni, oltre ad aver rinviato l'uscita dalle ultime restrizioni del lockdown dal 21 giugno a non prima del 19 luglio. In totale le dosi di vaccino somministrate sono arrivate così a 72,5 milioni, inclusi oltre 30 milioni di richiami, con quasi il 58% della popolazione adulta vaccinata ora completamente e quasi l'80% almeno con una dose.

Ultimo aggiornamento: 18 Giugno, 10:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA