Usa: chirurgo scambia rene per tumore e lo rimuove

PER APPROFONDIRE: rene, tumore, usa
Usa: chirurgo scambia rene per tumore e lo rimuove

di Giampiero Valenza

Scambia un rene per un tumore e lui, medico chirurgo, lo rimuove dal corpo di una donna. E’ quanto accaduto in un ospedale della Florida, il Wellington Regional Medical Center. Vittima di questa svista è stata una 51enne che nel 2016 era andata sotto i ferri. Aveva chiesto aiuto ai medici per un dolore causato da un incidente stradale avuto anni prima. Così, aveva fatto due risonanze magnetiche che però non sarebbero state viste dal medico che poi l’ha operata.

In sala operatoria proprio il chirurgo ha commesso un passo falso. Ciò che ha rimosso, infatti, era un rene pelvico: un organo perfettamente funzionante che non si trova nella sede naturale dell’organo: è una condizione piuttosto rara che avviene alla formazione del feto.

E’ di questi giorni la notizia che il Dipartimento della salute della Florida ha chiesto alla commissione medica di sospendere o revocare la licenza professionale del chirurgo o di sottoporlo ad altre sanzioni. L’ospedale, nel frattempo, ha preso le distanze, dicendo come fosse un professionista indipendente dalla struttura.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 9 Novembre 2018, 23:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Usa: chirurgo scambia rene per tumore e lo rimuove
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-11-11 20:10:21
Ho subito - tra gli altri - un intervento vascolare alla carotide piuttosto complesso. Sul tavolo operatorio, prima di indurmi l'anestesia, un infermiere mi chiese conferma esplicita che la carotide su cui intervenire fosse proprio la destra. E avuta la conferma e solo allora con un pennarello fece una X in corrispondenza del vaso da operare. Ogni tanto ci ripenso....
2018-11-11 17:39:11
Sviste.
2018-11-11 07:17:07
Purtroppo queste cose sono all'ordine del giorno, in una sanità standardizzata e consumistica, dove la preparazione professionale è oltremodo carente. "Indipendente", leggi precario
2018-11-10 21:55:34
ecchisenefrega, notizia vecchia dell'altro mondo. parlate invece della sanità meridionale dove ci sono molti casi simili. ed anche malati immobili a letto con formiche.