Trump bandito dai social torna sul web e lancia un sito Internet

Mercoledì 5 Maggio 2021
Trump bandito dai social torna sul web e lancia un sito Internet

L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha lanciato un nuovo sito Internet, una «piattaforma per la comunicazione» che pubblicherà documenti «direttamente dalla scrivania» del predecessore di Joe Biden. E che sarà «un luogo per parlare liberamente e in sicurezza» in un «momento di silenzio e bugie», come si legge sullo stesso sito.

Trump riammesso su Facebook? Mercoledì il verdetto

Si tratta di una mossa per arginare la messa al bando di Trump da parte di Twitter e di Facebook, che hanno allontanato l'ex presidente dalle proprie piattaforme dopo la sua presa di posizione rispetto all'assalto al Campidoglio da parte dei suoi sostenitori a gennaio. «Sorge un faro di libertà. Un luogo dove parlare liberamente e in sicurezza», recita il video di presentazione della nuova piattaforma. «Direttamente dalla scrivania di Donald J. Trump», prosegue. Il nuovo sito web è stato elaborato dalla Campaign Nucleus, la società di servizi digitali creata dall'ex responsabile della sua campagna elettorale, Brad Parscale.

Ultimo aggiornamento: 17:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA