La traduttrice allibita da Trump, viene da Livorno e da 20 anni lavora alla Casa Bianca

La traduttrice allibita da Trump, viene da Livorno e da 20 anni lavora alla Casa Bianca
E' forse il volto più di visto del web nelle ultime ore. A renderla famosa le sue espressioni allibite alle spalle del presidente Trump. Si chiama Elisabetta Savigni Ullmann ed è la traduttrice che era al seguito di Sergio Mattarella nel corso della sua visita alla Casa Bianca. L’interprete (che fa parte della rete di AIIC e che già in passato aveva fatto da traduttrice per Barack Obama) ha seguito il presidente della Repubblica nei suoi incontri.
L’interprete ha origini livornesi, anche se da vent’anni lavora per la Casa Bianca ed è docente del'università del Maryland. In passato è stata interprete anche per Bill Clinton e per Barack Obama.

Trump- Mattarella, la traduttrice italiana sconvolta dalle gaffe del presidente Usa: il video è virale

Ovviamente, è diventata virale la sua espressione nei confronti di Donald Trump: collocata alle spalle del presidente degli Stati Uniti al momento della conferenza stampa.  L
e sue espressioni del volto hanno rappresentato una sorta di emblema della visita del presidente della Repubblica Mattarella negli Stati Uniti. Il passaggio che più ha sconvolto la donna è stato quello sui server dell'Fbi. Montando ad arte le espressioni più divertenti della malcapitata, il video creato da un utente del social, è già un fenomeno del web. E il popolo di Twitter ha perso la testa: sono migliaia le condivisioni della faccia attonita della traduttrice. È giallo poi su altri punti del discorso che, al momento, sono irreperibili online. Pare che, gaffe dopo gaffe, Trump abbia chiamato Mattarella il «Presidente Mozzarella» e che abbia dichiarato di rispettare il rapporto tra i due Paesi anche per il fatto che Stati Uniti e Italia sarebbero alleati «dai tempi degli Antichi romani».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Ottobre 2019, 13:09






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La traduttrice allibita da Trump, viene da Livorno e da 20 anni lavora alla Casa Bianca
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-10-18 15:18:10
Ho visto il video. Immagino come i detrattori italiani di Trump abbiano voluto gongolare. Tuttavia direi che quella della traduttrice sembrava semplicemente la sua naturale espressione. Immutata, indipendentemente da quello che il presidente Us stesse dicendo. O bisogna a tutti i costi interpretare le sopracciglia aggrottate di una persona di mezza età come significative di disprezzo? Ci è dato di confrontare la sua espressione con quelle esibite in altre situazioni?
2019-10-18 16:49:48
Giusto! Oltretutto proviene da una zona caratterizzata da una sinistra visione della vta; da qui l'apparente paresi facciale!
2019-10-18 14:56:27
Non ci sono dubbi che trunp abbia ragione sul "mozzarella"!
2019-10-18 14:32:59
Direi scarsissima professionalita'? SI sa' che Trump pensa piu alla mozzarella che a Mattarella...
2019-10-19 17:10:34
Come non dargli ragione !