Siria, scoperta una fossa comune: ci sarebbero almeno 200 corpi

Domenica 22 Aprile 2018
3

Potrebbero esserci fino a 200 corpi nella fossa comune che è stata rinvenuta a Raqqa, ex 'capitale' dell'autoproclamato califfato in Siria, dove l'Is è stato sconfitto nell'ottobre scorso.
 


Lo riferisce la tv Al Arabiya, secondo cui al momento sono già stati recuperati una cinquantina di corpi - di civili e militanti - dalla fossa comune rinvenuta sotto un campo di calcio nei pressi di un ospedale della città.

Ultimo aggiornamento: 23 Aprile, 16:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci