Usa, scandalo a Ncis: Abby lascia la serie per «molteplici aggressioni fisiche»

PER APPROFONDIRE: abby, lascia, ncis, show
Scandalo a Ncis: Abby lascia la serie per «molteplici aggressioni fisiche»
«Me ne sono andata. Numerose aggressioni fisiche». Abby Sciuto al secolo Pauley Perrette ha rotto il silenzio dopo l'addio a Ncis. Perrette, il cui personaggio di insolito scienziato forense è uno dei più popolari della televisione americana, ha detto addio alla serie dopo 15 stagioni in un episodio andato in onda l'otto maggio e visto da quasi 15 milioni di spettatori. «Pensate alla vostra sicurezza - continua in una serie di tweet - niente vale di più della vostra sicurezza. Ditelo a qualcuno».

L'attrice ha anche aggiunto che finora ha taciuto lasciando intendere di essere stata vittima di una macchina che le imponeva il silenzio. «Sento di dover proteggere la mia squadra - scrive - il lavoro e cosi tante persone. Ma a quale costo? Non so. Ma sappiate, sto tentando di fare la cosa giusta e forse il silenzio non è la cosa giusta per un crimine». Ha aggiunto anche che c'è una macchina che la tiene zitta e che alimenta false storie su di lei. «Una ricca e potente macchina della pubblicità - continua -. Niente morale, niente obblighi di verità». L'attrice ha puntato quindi il dito contro i tabloid. Ncis è la serie tv più vista al mondo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 16 Maggio 2018, 20:59






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Usa, scandalo a Ncis: Abby lascia la serie per «molteplici aggressioni fisiche»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti