Rubano 20 milioni di dollari di aiuti Covid e scappano. Il messaggio ai figli: «Saremo di nuovo insieme»

I due hanno utilizzato false identità per richiedere circa 150 prestiti federali destinati alle imprese

Domenica 21 Novembre 2021
Rubano milioni di dollari destinati alle cure Covid e scappano, il messaggio di addio ai propri figli
1

Sono stati accusati di aver frodato 20 milioni di dollari allo Stato ma, non disposti a scontare la lunga pena detentiva, hanno tagliato i propri braccialetti elettronici e sono fuggiti. Richard Ayvazyan e sua moglie Marietta Terabelian hanno abbandonato i propri figli di 13, 15 e 16 anni lasciando loro solo un biglietto con su scritto: «Saremo di nuovo insieme un giorno. Questo non è un addio, ma una breve pausa gli uni dagli altri».

La fuga prima della condanna

Richard Ayvazyan e sua moglie Marietta Terabelian sono stati giudicati colpevoli di aver ottenuto in modo fraudolento più di 20 milioni di dollari dai fondi di sostegno Covid destinati alle imprese degli Stati Uniti. La coppia è scomparsa tre mesi fa e, nonostante un massiccio sforzo di ricerca, non è stata ancora trovata dall'Fbi che offre una ricompensa di 20.000 dollari in cambio di informazioni utili al loro arresto. Al momento della fuga la coppia era in attesa di giudizio ma ha scelto di sottrarsi alla giustizia, nonostante questo comportasse abbandonare i propri figli adolescenti. 

Questa settimana un giudice ha condannato in contumacia il sig. Ayvazyan e la sig.ra Terabelian rispettivamente a 17 e 6 anni di carcere. I pubblici ministeri hanno affermato che i due facevano parte di una banda intenzionata ad incassare oltre 20 milioni di dollari in fondi destinati alla pandemia.

«Gli imputati hanno usato la crisi del Covid-19 per rubare milioni di dollari in aiuti governativi tanto necessari destinati a persone e imprese che soffrono degli effetti economici della peggiore pandemia in un secolo», ha affermato il procuratore degli Stati Uniti Tracy L Wilkison. I due hanno utilizzato false identità per richiedere circa 150 prestiti federali destinati alle imprese. La coppia ha utilizzato il denaro per acquistare ville nel sud della California insieme a monete d'oro, diamanti, mobili, orologi di lusso e una motocicletta Harley-Davidson, hanno detto i pubblici ministeri. I tre figli della coppia erano in aula mentre i loro genitori sono stati condannati.

Ultimo aggiornamento: 18:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA