Roberta Metsola eletta presidente dell'Europarlamento: «Onorerò David Sassoli»

Raccoglie l'eredità di David Sassoli: «Onorerò la sua memoria»

Martedì 18 Gennaio 2022
Roberta Metsola eletta presidente dell'Europarlamento: passa al primo turno con 458 voti a favore

Roberta Metsola nuovo presidente dell'Europarlamento. La deputata maltese e membro del Ppe raccoglie l'eredità di David Sassoli. «Onorerò David Sassoli come presidente battendomi sempre per l'Europa - le sue prime parole da nuovo presidente -. Voglio che le persone recuperino un senso di fede ed entusiasmo nei confronti del nostro progetto. Credo in uno spazio condiviso più giusto, equo e solidale». I voti favorevoli per Metsola sono stati 458. Il numero di votanti è stato 690, le schede bianche e nulle sono state 74, i voti espressi sono stati 617.

 

Roberta Metsola eletta all'Europarlmento

«Mi sento onorata della responsabilità che mi affidate. Prometto che farò de mio meglio per lavorare a vantaggio di tutti i cittadini» ha detto Roberta Metsola. Maltese di San Giuliano, ha 43 anni. E' la più giovane a ricoprire il ruolo di presidente dell'Europarlamento. «La disinformazione nel periodo pandemico ha alimentato isolazionismo, e nazionalismo, queste sono false illusioni, l'Europa è l'esatto opposto di questo», ha aggiunto. Tanta commozione per il ricordo di Sassoli, che aveva onorato partecipando ai funerali a Roma. «David era un combattente per l'Europa. Credeva nel potere dell'Europa. Grazie David», le sue parole dopo l'elezione.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio, 08:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci