Ragno violino lo morde, ragazzo di 19 anni in vacanza costretto all'amputazione di due dita

Lunedì 9 Agosto 2021
Ragno violino lo morde, ragazzo di 19 anni in vacanza costretto all'amputazione di due dita
1

Un ragazzo inglese di 19 anni inglese è stato morso dal ragno violino mentre era in vacanza a Ibiza e ora gli dovranno essere amputate due dita. Torna l'incubo in Spagna. L'adolescente è tornato a casa in Galles e ora in attesa di essere operato. Ha trascorso le ultime due settimane nella località turistia spagnola a sottoporsi a esami medici per cercare di capire perché la sua mano destra si fosse gonfiata.

Ragno violino la morde, donna muore a Marsala dopo due settimane di coma

Dove è stato morso

L'adolescente è stato morso mentre guardava il tramonto a San Antonio, città sulla costa occidentale di Ibiza. Ha detto al giornale: «Mi sono seduto su alcuni gradini, ho sentito qualcosa e mi ha punto, ma non ci ho pensato». E poi prosegue: «Mi sono svegliato alle 5 del mattino seguente perché la mia mano stava bruciando e si stava gonfiando».

Ragno violino morde un ragazzo: operato d'urgenza

Il ricovero

Il 19 enne è andato in un centro sanitario locale dove gli è stata fatta un'iniezione, ma non è bastato. E per questo è stato portato all'ospedale di Can Misses. «Ho iniziato ad andare nel panico perché le mie mani stavano diventando sempre più viola e i medici mi hanno detto che non avevano mai visto niente del genere». I medici lo hanno quindi sottoposto a una flebo e hanno eseguito una serie di test che hanno mostrato che era stato morso dal ragno violino. I loro morsi richiedono cure mediche e se non trattati possono causare necrosi che possono portare alla cancrena.

Ragno violino, donna morsa in pineta a Viareggio: «Ecco come mi ha ridotta»

Il caso di giugno

A giugno, una studentessa ha lottato per la sua vita in ospedale dopo che un ragno velenoso l'ha morsa mentre dormiva in vacanza. Abby Tannnetta, 18 anni, che era stata nella roulotte dei suoi genitori a Cardigan Bay Holiday Park, Pembrokeshire, nel Galles, ha detto che all'epoca pensava che la colpa fosse di un ragno vedova. Ha dovuto subire un intervento chirurgico d'urgenza per evitare l'insorgere della sepsi.

Ultimo aggiornamento: 16:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci