Thailandia, turista stuprata e uccisa: si era rifiutata di fare sesso con un giovane conosciuto da poco

PER APPROFONDIRE: koh sichang, spiaggia, thailandia, vacanza
Turista stuprata e uccisa: si era rifiutata di fare sesso con un giovane appena conosciuto

di Alessia Strinati

Si rifiuta di fare sesso con lui, così viene violentata e uccisa. Miriam Beelte, 26enne tedesca, è stata ammazzata mentre era sola in vacanza a Koh Sichang, isola al largo della costa orientale della Thailandia. Il suo corpo privo di vita è stato trovato dietro alcune rocce coperto dalla vegetazione, da alcuni passanti che stavano passeggiando vicino alla spiaggia. Immediatamente è scattata l'allerta per la polizia che ha avviato le indagini per capire cosa fosse accaduto. A finire in manette è stato Ronnakorn Romruen, 24enne del posto, che ha confessato di aver prima violentato e poi ucciso la turista. 
 
Miriam Beelte, la ragazza uccisa

Secondo quanto riporta il Sun, la donna stava facendo una gita quando ha incontrato il suo stupratore, l'uomo ha subito insistito per avere un rapporto sessuale ma lei ha rifiutato mandandolo su tutte le furie. Il 24enne ha raccontato di aver abusato di lei che continuava a gridare nella speranza di essere ascoltata da qualcuno, dopo la violenza le ha spaccato la testa contro un sasso appuntito fino ad ucciderla e ha nascosto il corpo.

Ora si attendono i risultati dell'autopsia per avere conferma della versione dell'assassino. L'uomo sarà probabilmente accusato di omicidio premeditato vista la natura del delitto. La polizia locale sta facendo il possibile per risolvere al meglio il caso e ha avvertito l'ambasciata tedesca perché dia comunicazione della notizia ai parenti della vittima.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Aprile 2019, 14:39






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Thailandia, turista stuprata e uccisa: si era rifiutata di fare sesso con un giovane conosciuto da poco
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2019-04-09 15:59:19
... i loro costumi saranno presto i nostri.. Giusto per citare una frase famosa dell'"innominata".
2019-04-08 20:05:26
Venga pure qui da noi. Tanto ha suoi degni rappresentanti nel Paese!
2019-04-08 18:25:39
Il paesaggio non corrisponde alle usanze e mentalita' degli abitanti.secondonoi una ragazza puo' andaresola, perlorsignori una ragazza non accompagnata e come se si offrisse al primo venuto.Questo modo di pensare persiste anche per chi viene qua:.tutte le ragazze sole sono pronte,sospecie se in tenuta da corsa fitness e se sposate i mariti sono incoscienti a lasciarle andare.
2019-04-08 16:46:52
che cosa sperava di trovare? sola da quelle parti bionda e carina, il minimo che gli potesse succedere gli è successo, poteva anche andargli peggio. ma dai... che cosa hanno nella testa queste femmine....
2019-04-08 17:35:55
Ma che razza di discorsi sono questi? Una donna non può viaggiare da sola??Piuttosto cosa hanno nella testa certi uomini, che non si accontentano di parlare civilmente con le "femmine", ma devono stuprarle?