Viene picchiata violentemente da 5 coetanee, 14enne non potrà più avere figli

PER APPROFONDIRE: bullismo, pestaggio, ragazza, russia
Viene picchiata violentemente da 5 coetanee, 14enne non potrà avere figli
Liza, una 14enne russa della città di Mineralnye Vody, non potrà avere bambini a seguito dei gravi danni agli organi interni, riportati dopo un pestaggio da parte di un gruppo di coetanee. La ragazzina è stata portata in una zona isolata della città, attirata con l'inganno da un ragazzo di cui era innamorata, dove però l'attendeva un gruppo di cinque bulle che l'ha assalita. Le adolescenti, tutte di età compresa fra i 13 e i 14 anni, si sarebbero vendicate di Liza, che avrebbe parlato male di loro a scuola.
  Il gruppo di adolescenti si sarebbe accanita in maniera molto veemente sulla ragazzina, colpendola ripetutamente alla testa, alla schiena e alla pancia. Le bulle hanno anche filmato parte del pestaggio, le cui immagini sono al vaglio degli investigatori. Secondo i media locali, le violenze si sarebbero protratte per oltre tre ore e, alla fine, Liza sarebbe stata anche costretta a scusarsi. Lasciata libera, la ragazza è riuscita a chiedere aiuto ed è stata immediatamente trasportata in ospedale, dove è stata trasferita in terapia intensiva. I medici le hanno trovato una commozione cerebrale e seri danni agli organi interni, che non le permetteranno di avere figli in futuro. La polizia russa, intanto, ha individuato tuti responsabili dell'aggressione e sta procedendo nelle indagini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Novembre 2018, 19:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Viene picchiata violentemente da 5 coetanee, 14enne non potrà più avere figli
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-11-14 21:48:39
Son piu che certo che in. Rssia prenderanno provvedimenti adeguati,non come da noi.
2018-11-14 18:42:25
Un grande dispiacere per la ragazza e la sua famiglia, altrettanto dispiaciuto nel vedere queste cose diffondersi tra i giovani. Per diventare così ci sono dei problemi, molto molto seri...
2018-11-14 17:45:13
In Russia non scherzano..se ti becchi 5 o 10 anni in primo grado, te li fai tutti fino all'ultima ora..non esistono attenuanti o patteggiamenti.
2018-11-14 17:16:48
tropi film violenti, e poi sempre la stessa trama, sesso e violenza della peggiore specie gratis a tutte le ore.
2018-11-15 10:54:29
mica e' detto anche nei "paesi piu' sottosviluppati" dell'Africa esistono "stupri di massa" e "violenza" (e non hanno la televisione,forse neppure la corrente)