I medici le dicono che ha la cistite, Alicia muore a 21 anni per un tumore rarissimo

PER APPROFONDIRE: alicia, cistite, gran bretagna
I medici le dicono che ha la cistite, Alicia muore a 21 anni per un tumore rarissimo
Secondo i medici aveva una cistite dovuta a un batterio nell'acqua, ma Alicia Embrey, 21 anni, è morta in otto settimane per una rara forma di cancro. La ragazza ha cominciato a sentirsi male di ritorno dall'università e inizialmente le è stato prescritto un antibiotico ma la sua situazione è andata peggiorando finché non c'è stato più nulla da fare.


In realtà Alicia aveva un carcinoma ai reni che le è stato diagnosticato quando ormai era troppo tardi: una malattia talmente rara che Alicia è stata la prima persona a vederselo diagnosticare in Galles. La ragazza è morta lo scorso settembre e i suoi amici ora stanno raccogliendo fondi per sostenere la mamma Emma e gli altri due figli. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 4 Dicembre 2018, 15:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I medici le dicono che ha la cistite, Alicia muore a 21 anni per un tumore rarissimo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-12-06 15:15:52
Ma li leggete i resoconti? Diagnosi: rara forma di Tumore! Non credo che in Italia avrebbero fatto prima e meglio. C'e' da chiedersi perche' i mali colpiscono persone giuste e magari sorvola sulle cattive. Mi dispiace moltissimo comunque.
2018-12-05 10:03:54
Veramente sfortunata. A fronte di patologie rare , a parte chi le ha studiate, gli altri sono in condizioni di diagnosticarle ? Secondo me no
2018-12-04 19:34:32
La sanità inglese è un disastro
2018-12-04 21:05:45
Non è vero, se hai il grano trovi ottimi servizi in GB
2018-12-05 18:40:18
ripeto. La sanità inglese è un disastro. Anche i deficienti sono in grado di far funzionare la sanità con i soldi. Meglio l'Italia