La pornostar Jessica Jaymes trovata morta in casa, giallo in California

PER APPROFONDIRE: california, jessica jaymes, morta, pornostar
La pornostar Jessica Jaymes trovata morta in casa, giallo in California
La pornostar Jessica Jaymes è stata trovata morta nella sua casa a San Fernando Valley, in California. Aveva 43 anni. A dare l'allarme è stato un amico che, non avendo sue notizie da un po', martedì aveva deciso di andare a farle visita. Entrando in casa, però, la terribile scoperta: la donna era priva di sensi. 

LEGGI ANCHE Jenni Lee, la pornostar più famosa degli ultimi anni caduta in miseria: «Vivo nei tunnel di Las Vegas»

 
 

I soccorsi sono stati immediati, ma non c'è stato nulla da fare: Jessica Jaymes era già in arresto cardiaco ed è stata dichiarata morta sul posto. La causa della morte è ancora ignota, ma le indagini sono in corso. Nella casa sono state trovate numerose prescrizioni mediche di medicinali: la pornostar, infatti, soffriva da tempo di convulsioni.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 18 Settembre 2019, 21:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La pornostar Jessica Jaymes trovata morta in casa, giallo in California
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-09-18 22:24:14
Sex files...