Mascherine, la Germania svolta: revocato l'obbligo all'aperto. I contagi crollano nel Paese

Lunedì 14 Giugno 2021
Mascherine, la Germania svolta: revocato l'obbligo all'aperto. I contagi crollano nel Paese

Mascherine, cambio di rotta della Germania dove l'incidenza del virus sta nettamente calando negli ultimi giorni. Il numero dei nuovi contagi cala sotto la soglia dei mille per la prima volta in oltre otto mesi: il Robert Koch Institut ne ha registrati 549 in 24 ore con 24 morti. Anche l'incidenza settimanale su 100 mila abitanti è sensibilmente calata a 16,6. La Germania ha registrato dall'inizio della pandemia 89.844 vittime. Alla luce della situazione si può fare a meno della mascherina a partire dai luoghi all'aperto: è quello che ha detto il ministro della Salute tedesco Jens Spahn. «Di fronte al calo dei casi dovremmo procedere per gradi. Un primo passo può essere la fine dell'obbligo della mascherina protettiva nei luoghi aperti», ha affermato parlando alla Funke Mediengruppe. «Nelle regioni in cui l'incidenza è particolarmente bassa questo può avvenire anche all'interno. L'indicazione rimane comunque questa: in caso di dubbio meglio indossare la mascherina. Soprattutto quando si viaggia e negli incontri negli spazi interni», ha aggiunto.

Green pass con una sola dose, come funziona: approvato il regolamento, al via dal 1° luglio.

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA