Londra, si siede vicino a due ragazze sul bus: maniaco violenta una 16enne e picchia l'amica

PER APPROFONDIRE: abusi sessuali, bus
Si siede vicino a due ragazze sul bus, maniaco violenta una 16enne e picchia l'amica

di Alessia Strinati

Si era seduto vicino a due ragazze sul bus, poi però ha abusato di una di loro impedendo all'amica di chiamare aiuto. La polizia sta cercando di rintracciare l'uomo che viaggiava sulla linea  358 da Penge verso Crystal Palace, a Londra, e che ha abusato sessualmente e aggredito due ragazze di appena 16 anni.




Si tratterebbe di un giovane bianco sui 20 anni, alto circa 1,75m, con capelli corti e castani e occhi marroni, come riporta anche la stampa locale. Indossava una tuta di cotone grigio scuro e scarpe da ginnastica bianche. Come mostrano anche alcuni frame delle telecamere di sicurezza, è salito sul bus e si sarebbe seduto vicino a due ragazze. 

Il giovane avrebbe iniziato a fare commenti inappropriati, così le due adolescenti hanno provato ad allontanarsi, a quel punto però l'uomo ha aggredito una delle due e ha abusato dell'amica. A fine corsa le due ragazze hanno denunciato l'accaduto e ora sono partite le indagini da parte della polizia. Chiunque abbia informazioni utili, hanno fatto sapere le autorità può di scrivere su Twitter all’account @MetCC. In alternativa, è possibilei contattare Crimestoppers, anche in modo anonimo, al numero 0800 555 111 o online su crimestoppers-uk.org.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 10 Agosto 2018, 17:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Londra, si siede vicino a due ragazze sul bus: maniaco violenta una 16enne e picchia l'amica
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti